Il mercato immobiliare è al centro di una vera e propria sfida innovativa. Infatti per quanto riguarda gli immobili, sia ad uso residenziale che non, per essere “attraente” deve essere sempre più efficiente.

Per quanto riguarda gli edifici ad uso residenziale, gli immobili nuovi si riescono a vendere in maniera migliore rispetto a quelli usati.

I prezzi inoltre evidenziano in generale delle performance migliori, in un contesto in cui il numero di compravendite è in netto aumento.

D’altronde, per quanto riguarda la richiesta di abitazioni ad alta efficienza, essa risulta sempre più forte.

Infatti per essere appetibili sul mercato le case future devono garantire bassi consumi ed inquinamento limitato. 

Le possibilità offerte dalla tecnologia odierna oggi sono moltissime. A partire dal riutilizzo di acque piovane, agli orti urbani realizzati sui tetti delle case, arrivando ai rilevatori sismici ed anti allagamento. 

Anche in questo ambito Milano rappresenta un punto di riferimento importante. Un esempio concreto riguarda il progetto di social housing di Cascina Merlata.

Il progetto è incentrato sulla sostenibilità e la qualità della vita, garantendo zero emissioni di anidride carbonica e una rete geotermica che serve l’intero quartiere.

Un’altro progetto molto interessante, riguarda sempre Milano, ed è stato presentato da Coima Sgr.  Esso è inerente alla riqualificazione del “Pirellino” in via Bonnet, (ex sede Unilever), realizzato con innovativi sistemi di sostenibilità. 

Questa imponente rigenerazione, denominata “Corso Como Place“, è un operazione da 200 milioni di euro. Essa consiste nella realizzazione di uffici all’interno del grattacielo esistente, al quale si andrà ad aggiungere un ulteriore edificio. La sua dimensione sarà di ben 4.000 metri quadri ed avrà destinazione commerciale.

Le avanzate tecnologie utilizzate consentiranno un risparmio dei consumi idrici pari al 65%, oltre ad una riduzione del 30% per quanto riguarda i consumi di energia elettrica.

Il già citato Quartiere Giardino realizzato a Cesano Boscone rappresenta un’altro interessante progetto smart in ambito urbano.